fbpx

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Piattaforma software di interconnessione per Industria 4.0

La fruizione degli incentivi propri di Industria 4.0 (ossia l’iperammortamento e la specifica agevolazione per i beni immateriali) richiede, oltre alla realizzazione di investimenti "qualificati", che rientrino nell’elencazione degli allegati A e B e siano dotati di precise caratteristiche, la verifica di un ulteriore requisito obbligatorio, quello dell’interconnessione.

Interconnessione

Per ottenere gli incentivi correlati ad Industria 4.0 è fondamentale che i beni acquistati siano interconnessi e per tanto:

  • condividano informazioni con sistemi interni (sistema gestionale, sistema di pianificazione, ecc..) e/o esterni (clienti, fornitori, partner nella progettazione, ecc…) per mezzo di un collegamento basato su specifiche documentate, disponibili pubblicamente e internazionalmente riconosciute
  • siano identificati univocamente, al fine di riconoscere l’origine delle informazioni, mediante l’utilizzo di standard di indirizzamento riconosciuti a livello internazionale

Indy 4.0 - Collettore dati

La piattaforma realizzata da Progetto Nächste offre l’interconnessione con il sistema informativo aziendale (es. sistema gestionale, sistemi di pianificazione, sistemi di progettazione e sviluppo del prodotto).

La raccolta dei dati effettuata e resa disponibile da Indy 4.0 può essere utilizzata da sistemi di BI (Business Intelligence) per migliorare, ad esempio, l’efficienza delle macchine.

Indy 4.0 risponde ai requisiti per l’iperammortamento e la specifica agevolazione per i beni immateriali richiesti da Industria 4.0

Caratteristiche principali

Indy 4.0 è sviluppato con un’interfaccia web semplice ed intuitiva ed è facilmente integrabile a diversi beni strumentali e CNC applicando tecnologie parametriche e Event Driven Programming. Permette inoltre di:

  • gestire i ruoli degli utenti (amministratore, attrezzista, operatore, ecc...);
  • amministrare le tabelle principali (utenti, centri di lavoro, ecc...);
  • gestire i tempi di attrezzaggio;
  • gestire i tempi di produzione;
  • gestire i tempi di fermo macchina;
  • registrare tutti gli eventi trasmessi dall'impianto;

Interfaccia semplice ed intuitiva

Indy 4.0 ha un’interfaccia estremamente intuitiva che permette un facile monitoraggio e/o controllo del macchinario anche se l’operatore:

  • indossa dispositivi di protezione individuali ingombranti, ma di cui deve essere dotato
  • lavora in un reparto produttivo con una difficile situazione ambientale

Requisiti obbligatori per l’applicazione dell’iperammortamento

Al fine dell’applicazione dell’iperammortamento, il bene in analisi deve obbligatoriamente avere tutte le seguenti 5 caratteristiche:

  • controllo per mezzo di CNC (Computer Numerical Control) e/o PLC (Programmable Logic Controller)
  • interconnessione ai sistemi informatici di fabbrica con caricamento da remoto di istruzioni e/o part program
  • integrazione automatizzata con il sistema logistico della fabbrica o con la rete di fornitura e/o con altre macchine del ciclo produttivo
  • interfaccia tra uomo e macchina semplice e intuitiva
  • rispondenza ai più recenti parametri di sicurezza, salute e igiene del lavoro.

Requisiti ulteriori per l’applicazione dell’iperammortamento

Al fine dell’applicazione dell’iperammortamento, il bene in analisi deve essere dotato,inoltre di almeno due tra le seguenti ulteriori caratteristiche per renderlo assimilabile o integrabile a sistemi cyberfisici:

  • sistemi di telemanutenzione e/o telediagnosi e/o controllo in remoto
  • monitoraggio continuo delle condizioni di lavoro e dei parametri di processo mediante opportuni set di sensori e adattività alle derive di processo
  • caratteristiche di integrazione tra macchina fisica e/o impianto con la modellizzazione e/o la simulazione del proprio comportamento nello svolgimento del processo (sistema cyberfisico)

logo nachste footer

Sede Legale: Via S. Giacomo 21, 33037 Pasian di Prato (UD)
Sede Operativa: via I Maggio 42, 33040 Pradamano (UD)
Tel. 0432 1845725 - Fax 0432 1845726
https://www.nachste.it - info@nachste.it

 

 
 logo fse